top of page

ven 26 mar

|

Zoom

Labopéra. Un projet pour la jeunesse et la culture

Con Camilla Rossetti, direttrice del progetto di cooperazione tra teatro e scuola Labopéra, Benoît Odille, presidente dell’associazione, Pascal Neyron, regista, Mariachaiara Verrigni, chargée de production e riprese video.

Le iscrizioni sono chiuse
Vedere gli altri eventi
Labopéra. Un projet pour la jeunesse et la culture
Labopéra. Un projet pour la jeunesse et la culture

Orario & Sede

26 mar 2021, 19:00

Zoom

Info sull'evento

Il video del progetto è disponibile su Youtube

Ulteriori informazioni su Labopéra sono disponibili sulla pagina facebook del progetto e su Instagram.

Camilla Rossetti ha cominciato i suoi studi musicali all’età di 7 anni presso il Conservatorio di Musica del Lussemburgo. Dopo aver studiato musica e matematica alla University of East Anglia a Norwich in Inghilterra, Camilla si è trasferita a Parigi, città dove ha perfezionato i suoi studi musicali e dove ha iniziato la sua carriera di direttrice d’orchestra. Dal 2014, Camilla ha avuto occasione di dirigere diverse orchestre di studenti e professionali. In particolare ha avuto l’opportunità di lavorare all’Opéra De Massy dove è stata direttrice assistente per la stagione 2014-2015 e dove ha diretto a giugno 2019 l’opera per bambini Atchafalaya d’Isabelle Aboulker. Desiderosa di lavorare in diversi paesi, Camilla ha avuto l’opportunità di lavorare in qualità di direttrice assistente per la creazione di un’opera nuova, Donna di Veleni di Marco Podda al Teatro Coccia di Novara a febbraio 2020, ha diretto il Barbiere di Siviglia di Rossini al Teatro Mancinelli di Orvieto ad agosto 2020  ed è stata selezionata per partecipare all’opera studio « Silvio Varviso » al Festival Ticino Musica nell’ estate 2021.

Per partecipare al webinar e ricevere il link di accesso, scriveteci. 

La partecipazione al webinar è gratuita e aperta a tutti.

Condividi questo evento

bottom of page